Biomateriali multifunzionali per l’autoriparazione di tessuti e organi

VIDEO CONTATTI

MAT2REP

Introduzione al progetto

La medicina riparativa è un’area di frontiera che mira a stimolare l’autoriparazione di tessuti e organi a partire da cellule staminali e precursori endogeni, utilizzando in maniera combinata biomateriali, farmaci ed energie fisiche. Ad essa si guarda per risolvere “medical needs” relati in particolare a tessuti con scarsissima capacità di autoriparazione, come il sistema nervoso centrale (SNC), e a tessuti che, pur se solitamente caratterizzati da una vivace capacità riparativa, vedono questa fallire in particolari condizioni morbose.

Esempi di queste condizioni cliniche sono le lesioni traumatiche e vascolari del SNC, per le quali non esistono terapie, e le ulcere cutanee croniche (es. piaghe da decubito), per le quali non esistono linee guida terapeutiche univoche. Queste condizioni, apparentemente molto diverse fra loro, sono accomunate dalla presenza di meccanismi patogenetici precoci, in particolare l’infiammazione e l’ipossia, che ostacolano l’autoriparazione tissutale. In questi contesti, un obiettivo terapeutico primario è favorire l’autoriparazione attraverso strumenti capaci di stimolare cellule staminali e precursori endogeni, e nel contempo ridurre l’influenza dei fattori che ostacolano l’autoriparazione.

Mat2Rep sviluppa soluzioni terapeutiche in questo contesto, basate sulla combinazione di farmaci con biomateriali progettati per avere proprietà e funzionalità specifiche. Utilizzerà 2 tipologie di biomateriali: supporti tridimensionali (scaffold) nanofibrosi in grado di mimare la componente fibrosa proteica della matrice extracellulare, fabbricati mediante la tecnologia dell’electrospinning, e sistemi di delivery di farmaci, quali nanomedicine ed in particolare nanoparticelle polimeriche  (NPs) in grado di veicolare i farmaci nel sito target e/o di promuoverne un rilascio controllato nel tempo, ottimizzandone quindi l’efficacia.

Nel suo complesso Mat2Rep propone una nuova tipologia di materiali compositi, intelligenti e personalizzati, integrando know how scientifico e tecnologie d’avanguardia.